Statuto dei lavoratori addio, è stato bello… (il nord e lo psicopatico attaccamento al lavoro)

Partiamo dal presupposto che in questo momento odio tutti. E partiamo da un secondo presupposto ossia che al nord il lavoro sia una malattia. Mio cugino, cuoco, è andato a lavorare col braccio rotto perchè non poteva dire di no al suo capo (ha un contratto regolare con diritti che avrebbe potuto far valere, ma proprio lui diceva che si … Continua a leggere

Le dodici fatiche del nord

Praticamente tutta Italia avrà visto il film di Troisi “Ricomincio da tre”, storia di un giovine napoletano che pur avendo un lavoro decide di fare qualche esperienza nella vita e va a vivere da sua zia a Firenze, qui conosce una ragazza ecc ecc ecc Lo sventurato ogni volta che incontrava una persona doveva spiegare che non su trovava a … Continua a leggere