Statuto dei lavoratori addio, è stato bello… (il nord e lo psicopatico attaccamento al lavoro)

Partiamo dal presupposto che in questo momento odio tutti. E partiamo da un secondo presupposto ossia che al nord il lavoro sia una malattia. Mio cugino, cuoco, è andato a lavorare col braccio rotto perchè non poteva dire di no al suo capo (ha un contratto regolare con diritti che avrebbe potuto far valere, ma proprio lui diceva che si … Continua a leggere