La giunta comunale di Bergamo, i bambini impressionabili e i baci rubati

Vorrei denunciare il disgustoso uso fatto di neonati e bambini dell’asilo nonchè della elementari da parte di adulti senzienti. Non sto parlando di pedofilia, ma della strumentalizzazione quotidiana da parte di adulti del pensiero dei bambini. Gli adulti hanno pregiudizi, pensieri negativi e cattivi e li attribuiscono a bambini che null’altro vorrebbero fare se non giocare. Vi fa orrore quanto … Continua a leggere

La famiglia Gambardella e l’incredibile simpatia di noi romani

http://www.corriere.it/spettacoli/10_aprile_27/cesaroni-del-sud-costantini_8edaf9fc-51c2-11df-9da0-00144f02aabe.shtml Pare che dopo il successo dei Cesaroni, canale 5 sia scesa lì dove quel demente del figlio di Bossi, la trota, non è mai stato: Napoli. Leggo che si sta girando un nuova fiction in cui questa famiglia napoletana, Gambardella, vede il proprio figlio divorziato fidanzarsi con la figlia di un nordico magistrato un po’ leghista trasferito, con suo … Continua a leggere

Carte VISA ed Hallo Kitty

La scorsa settimana, dopo un colpo di fortuna sempiterno di cui non ho voluto parlare (no blog privato est, ma blog di riflessione) ho trovato lavoro in un diciamo negozio. Ieri dopo ore e ore alla cassa mi si presenta una signora sui 70 anni, bionda e tirata, con nipote biondissima di 10 anni con astuccio di hallo kitty al … Continua a leggere

Tema: racconta le tue gite al nord. Brescia e Verona.

Mi sono data al grande giro del nord. In settimana sono stata a Brescia e in Verona, due luoghi dove (soprattutto il primo) mai credevo che avrei messo piede. E invece l’ho fatto. Tema turistico delle elementari ad uso dei centro-sudici. Brescia non è composta da capannoni industriali, è bensì una cittadina molto graziosa, molto grande, piena di monumenti che … Continua a leggere

Nomi e raffreddori etciù

Freddo. Caldo. Caldo. Freddo. Gelo. Caldo. Gelo. Freddo. Caldo. Ho un raffreddore epico. Un giorno ci sono 21 gradi un giorno 9. Quant’è bella primavera che ci infredda tuttavia.Starnutisco. Nel mentre mi accorgo che qui al nord il nome Silvio/Silvia va per la maggiore. Dalle mie parti regna il nome Francesco. Orde di bambini col nome del santo patrono d’Italia … Continua a leggere

L’immenso piattume della pianura padana

Giro il nord. Il profondo nord. E noto una cosa. Il nord è piatto. O meglio, la pianura padana è piatta. L’altro giorno sono finita contro la mia volontà a Carate Brianza. Questi paeselli della Brianza mi inquietano da morire. Sembrano un set cinematografico sullo stile di The Truman Show. Tutto è bianco, lindo, pulito, file ordinate di alberi corrono … Continua a leggere

LA MERAVIGLIOSA STAZIONE DI MILANO CENTRALE

Ordunque sono tornata nelle nordiche terre dopo le triste elezioni e la tronfia Pasqua. Al mio ritorno, ho avuto l’onore di conoscere l’ignegnosa follia della stazione di Milano centrale. Credo che al mondo non esista una stazione fatta peggio. Ovviamente spettacolare colpo d’occhio: ampie volute di vetri e ferro battuto in alto, tutto molto chic (l’avevo già vista altre 2 … Continua a leggere